RFID e rifornimento carburante

impianti-gpl

Succede che quando si rifornisce la propria auto o in genere veicolo a motore, il benzinaio distratto, faccia il pieno di diesel ad un motore a benzina. e viceversa.

Questo problema, potrebbe essere risolto facilmente, mettendo un tag RFID ad ogni sportello del carburante. In seguito automatizzando le pompe in modo che non possano più erogare carburante di tipo diverso da quello accettato dal veicolo in questione.

La transizione potrebbe avvenire lentamente, le auto senza tag sarebbero rifornite comunque, mentre i proprietari di veicoli non forniti di tag potrebbero acquistare il giusto tag direttamente dal benzinaio.

Questo sistema sarebbe una garanzia e al tempo stesso un motivo per rifornirsi da un benzinaio provvisto di sistema di erogazione sicuro, rispetto a uno normale, basterebbe esporre il simbolo dell’erogazione sicura.

 

La tecnologia una passione e un lavoro. La ricerca di soluzioni semplici a problemi spesso difficili cercando di osservare sempre oltre gli schemi comuni.

Tagged with: , ,
Pubblicato su Idea Startup, Soluzioni
One comment on “RFID e rifornimento carburante
  1. […] L’idea è la stessa del carburante, ma pensata per il corretto gonfiaggio dei pneumatici. […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Parlo dell'uso creativo della tecnologia e d'innovazione, esprimo opinioni e visioni dei nuovi ed esistenti servizi e prodotti tecnologici.

Follow Amerigo Stevani on WordPress.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: