RFID e Metropolitana

5184016805_443b27b6c9_z

Un’applicazione degli RFID, potrebbe essere usata per controllare che i passeggeri siano muniti di documenti di viaggio.

Esistono già biglietti della Metro con RFID, ma certo vengono usati solo per permettere l’accesso alle gallerie. Per questa applicazione invece si richiederebbe una componente hardware su tutti le porte dei treni, l’hardware dovrebbe rilevare il passaggio dal varco delle persone e procedere al conteggio degli individui che siano entrati nel vagone, al tempo stesso conteggiare RFID che abbiano varcato la porta.

Tutto questo per sapere sempre quante persone senza documento di viaggio siano presenti per ogni vagone e quindi per segnalare al controllore su quali vagoni effettuare i controlli.

Non è un’idea che mi piace particolarmente, ma credo che le società che gestiscano mezzi di trasporto potrebbero essere seriamente interessate a questa tecnologia.

La tecnologia una passione e un lavoro. La ricerca di soluzioni semplici a problemi spesso difficili cercando di osservare sempre oltre gli schemi comuni.

Tagged with: , , , ,
Pubblicato su Idea Startup, Soluzioni

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Parlo dell'uso creativo della tecnologia e d'innovazione, esprimo opinioni e visioni dei nuovi ed esistenti servizi e prodotti tecnologici.

Follow Amerigo Stevani on WordPress.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: