QR-CODE e filiera alimentare e non solo

0

[English Translation]

Mercati sempre più globali, piccoli produttori che hanno come obiettivo di vendita mercati esteri, spesso molto lontani, per loro garantire la provenienza del prodotto, offrire uno strumento contro la contraffazione è certamente un alto valore aggiunto, sia per la qualità e la percezione del loro prodotto che per preservare le vendite.

La tracciabilità della filiera viene spesso associata ad un applicazione RFID, ma certamente può essere realizzata con i QR-CODE.

Un servizio web internazionale che offra la possibilità a piccoli produttori di realizzare la tracciabilità della filiera e al tempo stesso poter garantire l’origine di provenienza e uno strumento contro la contraffazione, potrebbe in poco tempo raggiungere una interessante giro di affari.

L’applicazione dovrebbe permettere la registrazione di nuovi clienti, ai quali sarebbe permesso di creare un catalogo di prodotti, in seguito sarebbe offerta la possibilità di stampare le etichette qr-code di ogni singola entità prodotta, lungo tutta la catena, di rivenditori, grossisti, distributori, fino all’esercizio commerciale dove il prodotto sarà venduto, chi riceve la merce deve attraverso uno smartphone, in quadrare il qr-code del prodotto (o della scatola dei prodotti, versione accelerata di registrazione).

I prodotti di qualsiasi origine essi siano, permetteranno all’utente finale (il cliente del prodotto) attraverso una normalissima applicazione di visualizzazione qr-code di accedere ad una schede del prodotto che hanno davanti a loro, applicazioni  di cui sono pieni gli store di applicazioni.

Semplicemente cliccando (fotografando il qr-code) si vedrà la scheda prodotto, ma anche dove il prodotto è stato confezionato, tutti i passaggi di mano che il prodotto a fatto, fino all’ultimo negozio che ha venduto il prodotto.

Nel caso l’etichetta fosse duplicata (contraffatta) il cliente potrebbe vedere che il negozio dove esso ha acquistato il prodotto, non corrisponderà al negozio specificato sulla scheda.

I clienti potranno aiutare il sistema indicando dopo avere comprato il prodotto a indicare sulla scheda: prodotto consumato, quindi se un prodotto recasse ancora quel codice in futuro si capirebbe che il prodotto contrassegnato con quel qr-code sarebbe certamente contraffatto.

La sicurezza che un sistema di questo tipo può esprimere certamente non è inferiore a quella che potrebbe esprimere un sistema a tecnologia RFID

La tecnologia una passione e un lavoro. La ricerca di soluzioni semplici a problemi spesso difficili cercando di osservare sempre oltre gli schemi comuni.

Tagged with: , , , , ,
Pubblicato su Idea Startup
3 comments on “QR-CODE e filiera alimentare e non solo
  1. A proposito del QR-CODE e filiera alimentare e non solo … Ti segnalo che questo sistema esiste già e si chiama SIGILLO INFORMATICO ….. http://www.media2work.net/2011/11/arriva-il-sigillo-informatico-un-app.html

    http://www.sigilloinfo.it/

    Lo stiamo realizzando con il finanziamento del Progetto di Start Up.

    Mi piace

    • Amerigo Stevani ha detto:

      Non si capisce se tracciate anche i passaggi intermedi di filiera…
      Non si capisce su cosa sia basato il sistema anti frode, circa la duplicazione dei codici…

      Comunque è interessante, l’avevo pensato nel 2010 per un amico che si occupa del food made in Italy da esportare in Cina, e viceversa per il cibo di qualità dalla cina all’Italia. Al tempo si era fermato tutto in quanto l’operazione di import export si era focalizzata su altre filiere…probabilmente oggi potrebbe essere ancora interessato, ma il problema vero, è la duplicazione dei codici, mi piacerebbe capire la vostra soluzione.

      Mi piace

  2. Entro qualche settimana si uscirà ufficialmente sul Mercato con la Start Up innovativa , grazie a Karos Italia. Sarà ampiamente pubblicizzato sugli organi di informazione, anche per dare risalto al partenariato determinante che il CNR detiene con il Sigillo Informatico. Valenza , quindi, Globale nel vero senso della parola. In effetti la banca dati dell’emissione del sigillo per ciascun (singolo) prodotto sarà tenuta dallo stesso CNR che certificherà Ufficialmente l’emissione e la filiera.

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Parlo dell'uso creativo della tecnologia e d'innovazione, esprimo opinioni e visioni dei nuovi ed esistenti servizi e prodotti tecnologici.

Follow Amerigo Stevani on WordPress.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: