Cosa c’e’ di nuovo…

Molto l’ho capito leggendo su chi ha affrontato il problema prima…

La lista dei siti disponibile su Wikipedia  mi ha offerto la possibilità di capire le metodologie con cui si è affrontato questo tipo di problema prima, non ho ancora letto tutte le pagine correlate, ma credo che i termini con cui vorrei affrontare la distribuzione della conoscenza sia quanto meno diverso dagli altri.

Credo anche che possa essere corretto utilizzare un punto di vista differente da quello che emerge continuamente sulla rete. Che questo metodo possa funzionare, è ancora da capire, ma certo pone punti di vista nuovi sulla distribuzione dell’intelletto e della conoscenza.

La tecnologia una passione e un lavoro. La ricerca di soluzioni semplici a problemi spesso difficili cercando di osservare sempre oltre gli schemi comuni.

Tagged with:
Pubblicato su Un Esempio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Parlo dell'uso creativo della tecnologia e d'innovazione, esprimo opinioni e visioni dei nuovi ed esistenti servizi e prodotti tecnologici.

Follow Amerigo Stevani on WordPress.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: