Costi Hardware

Come è naturale che sia, il costo di periferiche, computer, schede con microprocessori ed elettronica in generale, varia in funzione della diffusione dell’oggetto in questione.

Hardware di larga diffusione ha costi molto più contenuti di quello che è ancora all’inizio della sua espansione, dell’hardware che al momento viene utilizzato solo per l’integrazione da parte di specialisti di settore o peggio per la sperimentazione.

Si tratta di principalmente di mantenere un certo livello di redditività su produzioni in piccola scala, conseguenza anche dei più alti costi di produzione.

Credo che una soluzione per ovviare al problema sia quello di adattare hardware realizzato per applicazioni di massa con altre funzioni, invece di scegliere hardware che in apparenza possa sembrare più idoneo ad una applicazione.

Esistono standard molto antichi e diffusissimi le cui periferiche hanno oggi costi irrisori, probabilmente adattarli per scopi diversi comporta costi minori che utilizzare hardware specifico.

La tecnologia una passione e un lavoro. La ricerca di soluzioni semplici a problemi spesso difficili cercando di osservare sempre oltre gli schemi comuni.

Tagged with: ,
Pubblicato su Un Esempio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Parlo dell'uso creativo della tecnologia e d'innovazione, esprimo opinioni e visioni dei nuovi ed esistenti servizi e prodotti tecnologici.

Follow Amerigo Stevani on WordPress.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: