RFID, carte rilevabili anche a più di un metro

Ignorare ci permette di stare sereni e tranquilli.

Leggendo le specifiche di molti lettori RFID, e di molti tag, scopro che le tecnologie migliorano sempre più, i tag spesso rispondo a più protocolli, mentre i lettori di tag riescono a rilevare i tag a distanze sempre maggiori, anche i tag passivi.

Certo per i tag attivi ormai le distanze sono importanti, ma per quelli passivi, tramite antenne non molto grandi si raggiunge facilmente la distanza di un metro.

08x1m-Proximity-Distance-ReadeQuesto lettore di tag, ad esempio, opera in bassa frequenza, 125KHz e il produttore lo dichiara in grado di leggere tag fino alla distanza di un metro, la distanza dice essere funzione della qualità dei tag, nella confezione di invio, inserisce un tag leggibile fino a 10cm e uno fino ad un metro.

Carte, direte carte come?

Bene le carte possono essere personalizzate in qualsiasi modo, come praticamente tutti i tipi di carte fedeltà, che ognuno di noi tiene in tasca.

Vi chiederete, si ma costeranno molto, invece no, non so quanto costino delle carte in materiale plastico senza RIFD, ma quelle con RFID su grandi volumi possono costare anche meno di 0,10$ quindi credo non costino molto…

Ora possiamo continuare a dormire tutti sereni 🙂

card rfid

 

La tecnologia una passione e un lavoro. La ricerca di soluzioni semplici a problemi spesso difficili cercando di osservare sempre oltre gli schemi comuni.

Tagged with: ,
Pubblicato su Un Esempio
One comment on “RFID, carte rilevabili anche a più di un metro
  1. […] che con gli RFID possiamo essere localizzati nel raggio di qualche metro, ne ho già parlato qualche giorno fa, oggi vorrei parlare invece del fatto che possiamo essere geolocalizzati […]

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Parlo dell'uso creativo della tecnologia e d'innovazione, esprimo opinioni e visioni dei nuovi ed esistenti servizi e prodotti tecnologici.

Follow Amerigo Stevani on WordPress.com
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: